Comune di Canelli

2 giorni di degustazioni,
enogastronomia, musica e tradizioni
nel cuore di Canelli

la manifestazione

“Tante buone Regioni per venire a Canelli”: il ritorno alla formula originaria caratterizzerà l’edizione 2018 di Canelli la città del vino, che tornerà a svolgersi con l’arrivo dell’autunno, nelle giornate di sabato e domenica 22 e 23 Settembre e sarà basata su degustazioni di prodotti tipici del territorio e prodotti Piemontesi e delle altre Regioni italiane preparati dai ristoratori locali, che scenderanno in Piazza offrendo le loro produzioni sul percorso della manifestazione, che partirà da Piazza Cavour e si dipanerà nel centro storico fino sulla Sternia.
Proprio la Sternia, storica strada acciottolata di Canelli, avrà un ruolo principe nella manifestazione e verrà connotata come la “Via degli innamorati”: lungo la stessa si svilupperà un percorso romantico , con atmosfera e postazioni musicali calzanti (archi, sassofoni,…) che ci accompagneranno al “Belvedere Unesco” che sorge alla cima della collina, da cui si potrà ammirare, in tutta tranquillità, un favoloso panorama di Canelli e del paesaggio che lo circonda. Gli innamorati potranno godere di un rifugio romantico all’interno della manifestazione, dove poter passeggiare e godere delle bellezze del nostro territorio, il tutto accompagnato da cibo e musica, in un’atmosfera sentimentale ricreata anche grazie alle creazioni di Peynet, che proprio a Canelli disegnò una storica piastrella degli innamorati.
Il terzo Forum nazionale sul Metodo Classico, darà risalto al sito di Canelli come Patrimonio dell'Umanità UNESCO, e ospiterà personalità del mondo del vino da tutto il mondo.
Un apposito spazio verrà dedicato ai commercianti canellesi e ai talenti nell’ambito sportivo.
Vi aspettiamo a Canelli sabato 22 e domenica 23 settembre!!!

Continua a leggere

Comune di Canelli


Manifestazione realizzata con il Patrocinio di:

Regione Piemonte
Provincia di Asti


In collaborazione con:

Enoteca di Canelli
Paesaggi Vitivinicoli
Fondazione Asti
Banca di Asti

Corsorzio Barbera
Bosca
Coppo
Gancia
Bocchino